Clima del Giappone

L’Arcipelago giapponese è formato da un gran numero di isole, dalle più piccole alle più grandi. Il sistema principale è composto però da quattro isole: Hokkaido (la più a nord), Honshu (l’isola più grande, che ospita le maggiori aree urbane), Kyushu (l’isola meridionale) e Shikoku (l’isola più piccola tra le quattro). Gran parte della popolazione vive nella megalopoli che si sviluppa sul lato pacifico dell’isola di Honshu, tra Tokyo a Nord fino a Kitakyushu e al mare Interno, passando per Nagoya e Osaka. Quest’area si trova ad una latitudine piuttosto meridionale, compresa tra i 35, 5 gradi Nord e i 33, 5 Gradi Nord. Le isole principali del Giappone si estendono per una distanza molto rilevante: 1700 chilometri separano infatti i punti più distanti.

Sindaci giapponesi a lezione di turismo alle Eolie… | Guida Sicilia
Immagine satellitare dell’Arcipelago Giapponese. L’immagine è stata scattata sulla fine dell’inverno. Si nota la differenza tra il verde rigoglioso delle parti meridionali ( indice di caldo e umidità) e il marrone delle aree settentrionali e della Penisola Coreana ( sintomo di condizioni fredde e secche).

Il clima di Hokkaido

In generale il Giappone è un paese piovoso, in cui l’umidità relativa è elevata. Questo favorisce una vegetazione rigogliosa, specialmente a sud e nelle zone montuose. L’isola di Hokkaido, nonostante sia posta alla latitudine di Milano, vede inverni molto freddi, a causa delle correnti di origine siberiana che la raggiungono. La temperatura media invernale sull’isola varia dai -12 ai -4, con minime che possono raggiungere i -20. La parte settentrionale dell’isola è rivestita da una fitta foresta di conifere (appartenente già al bioma della taiga). L’estate è mite e vede temperature medie sui 17-22 gradi. A differenza del resto dell’arcipelago, l’estate non vede il picco delle precipitazioni. Alcune giornate estive possono essere molto calde, a causa del clima continentale. Di notte la temperatura però cala velocemente e il clima si mantiene secco.

Immagini Stock - Ferrovia Della Neve E Treno Nella Città Di Otoru Hokkaido  Giappone Metà Inverno Image 90205443.
Treno percorre una linea nei pressi della città di Sapporo, la più grande di Hokkaido.

Il Clima del settentrione di Honshu

La regione settentrionale dell’isola di Honshu (il Tohoku) vede temperature medie annue sui 12 gradi. D’inverno le temperature medie si attestano sui 3 gradi, mentre nel mese più caldo (agosto) sono dell’ordine dei 23-24 gradi. Il versante centrale di Honshu sul Mar del Giappone (detto Hokuriku) ha un clima molto particolare: in inverno, infatti, i venti freddi provenienti dalla Siberia oltrepassano il Mar del Giappone, caricandosi di umidità e scaricando ingenti quantità di neve sulla regione. Diverse città costiere vedono oltre 3 m di neve all’anno, sparsi però su un periodo di quattro mesi. Nelle zone montuose retrostanti le nevicate sono tra le più abbondanti del mondo. Tipico di questa regione avere diversi giorni invernali coperti con nevischio, con periodi che possono durare settimane. Le piogge sono abbondanti e distribuite in tutte le stagioni. Le estati sono calde a causa della continentalità, ma comunque non umide. Nella regione di Tokyo (la regione del Kanto), le temperature medie si aggirano sui 14 gradi. In inverno le medie sono sui 5 gradi mentre in estate sui 25-26 gradi. L’estate è calda, con umidità elevata. Nel mese di agosto le minime frequentemente stanno sopra i 23 gradi. In pieno inverno le minime scendono vicino allo zero nei pressi del mare e sotto nell’entroterra.

Tohoku - GaijinPot Travel
Paesaggio autunnale nel montagnoso interno della regione di Tohoku.

Il clima dell’Honshu meridionale e di Kyushu

Proseguendo verso sud lungo la costa pacifica nella regione del Kansai ( Osaka) il clima tende a diventare più caldo. La temperatura media annua sale a 16-17 gradi. In agosto la temperatura massima media raggiunge i 33 gradi. Le minime in questo mese si mantengono sopra i 24-25 gradi. Le condizioni di afa possono essere pesanti. L’inverno è molto più freddo, con temperature massime intorno ai 10 gradi. Le precipitazioni hanno un picco in estate e un minimo in inverno. Nell’isola di Kyushu le condizioni estive sono simili a quella della regione del Kansai, però gli inverni sono decisamente più miti. La temperatura media annuale, nella porzione sud-orientale, raggiunge i 19 gradi. Le precipitazioni sono abbondanti, con un picco molto marcato nei mesi di giugno e luglio.

Kyushu | Fukuoka, Nagasaki, Kagoshima, Beppu | Viaggi in Giappone | JNTO
Spiaggia sull’isola di Kyushu, la più meridionale tra le principali dell’arcipelago giapponese. Tipici di quest’isola anche i numerosi vulcani.

Il clima delle aree centrali di Honshu

L’area più interna dell’isola di Honshu (definita come Central Highlands) ha il clima più continentale del Giappone: le temperature invernali sono rigide, con minime di -5 gradi e massime di 3-4 gradi nelle maggiori città. Le estati tendono ad essere calde nelle valli e fresche sulle montagne. Queste zone tendono ad essere tra le più soleggiate del paese, a causa della distanza dal mare. La città di Okuto (prefettura di Yamanashi) ha una media annuale di 2500 ore di sole, il massimo in Giappone. Nella maggior parte del paese le ore di sole oscillano intorno alle 2000.

File:Mount Hotaka from Mount Kurai.jpg - Wikimedia Commons
Vista da lontano del Monte Hotaka. Questa montagna fa parte del gruppo delle cosidette Alpi Giapponesi. Con la sua altezza di 3190 metri è la cima più alta del Giappone dopo il Monte Fuji.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.